Fine settimana da 6 punti

Tre punti per la Prima Lega

Sabato vittorioso per la squadra di vertice di #Dragons Lugano nella splendida cornice del Palamondo di Cadempino.

In una giornata fredda e tipicamente invernale ospiti a “casa nostra” gli svizzero centrali del SG Obwalden, squadra ostica ed esperta ma già sconfitta all’andata con il risultato di 1-3 dopo un incontro molto combattuto e con tanti errori.

Per la partita di sabato 19 gennaio l’allenatore Rossi aveva a disposizione pressoché tutti i giocatori. All’assenza per studi di Luca “Bizza” corrispondeva il rientro in rosa di Manuel Alessandrini e di Wojtek Zurowski.

#Dragons parte quindi con la giovane formazione che sino ad ora ha fornito ottimi risultati (Simone – Budi sulla diagonale palleggio-opposto, Beppe e Silvano in banda, Matej e Davide a dar peso al centro e Richi “pigliatutto” libero).

Il Lugano inizia subito forte concretizzando ottimamente le disposizioni tecnico tattiche impresse in allenamento da coach Rossi. Sostenuti da un pubblico davvero carico, ovviamente diretto dal capo ultras Shane Marcel, munito di trombette e cartonati rumorosi, i ragazzi di casa si aggiudicano con pieno merito il primo set con il parziale di 25-20.

Nel secondo set complice una serie davvero efficace e fastidiosa serie al servizio di Matej e le ottime coperture in difesa il set scorre via velocemente terminando sul risultato di 25-14. Risultato che rispecchia fedelmente l’andamento del gioco visto in campo, ordinato da parte luganese e pasticcione da parte di Obwalden.

Grazie alle difese e alle coperture, messe in atto in partita, i #Dragons sono stati in grado di portarsi a casa il risultato pieno.

Nel terzo set l’allenatore da spazio al centro a Emmanuel e alterna, nelle fasi di difesa, il secondo libero Pat Campana.

In questo parziale gli avversari si “rimettono in carreggiata” tornando a giocare una buona pallavolo anche grazie all’entrata in campo del loro forte attaccante di banda ed al cambio del palleggiatore. Complici alcuni errori di troppo, soprattutto al servizio (7 battute sbagliate solo in questo parziale) il terzo set se lo aggiudica SG Obwalden con il risultato di 21-25 costringendo i #Dragons a giocare il 4° e importantissimo set.

Nell’ultimo parziale i ragazzi riducono gli errori e tornano a macinare punti su punti sino al risultato finale di 25-19 con un ottimo Davide al centro dell’attacco e una buona regia da parte di Simone.

Tre punti importantissimi quelli guadagnati da #Dragons Lugano anche in virtù della vittoria giunta solo al tie-break da parte di Kanti Baden e della sconfitta di Gelterkinden, avversari diretti per i posti di centro classifica.

 

#Dragons Lugano – VBC Obwalden 3-1 (25-20 / 25-14 / 21-25 / 25-19)

Grazie a questa vittoria i #Dragons riaprono i giochi, non solo per la salvezza, ma anche per le posizioni centrali della classifica.

E tre punti per l'Under 15

Tre punti anche quelli guadagnati sul campo da parte dei giovani U15 nel campionato regionale di 3° lega.

Giovedì 17 gennaio, presso la palestra del Liceo di Savosa, contro le bravissime ragazze dell’ SFG Locarno, i giovani allenati da David Hubner hanno dato vita ad una bellissima partita, molto entusiasmante e vivace.

Tutti e quattro i set sono stati combattuti e giocati punto su punto, break e contro break. Entrambe le squadre si sono dimostrate molto efficaci sul fondamentale del servizio, mettendo in difficoltà del ricezioni, e tutti i giocatori e le giocatrici in campo hanno dimostrato un grandissimo impegno.

 

#Dragons Lugano – SFG Locarno 3-1 (25-22 / 25-13 / 16-25 / 25-13)

GDPR

  • Normativa GDPR

Normativa GDPR

Maecenas faucibus mollis interdum. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum. Integer posuere erat a ante venenatis dapibus posuere velit aliquet.

Integer posuere erat a ante venenatis dapibus posuere velit aliquet. Donec sed odio dui. Donec id elit non mi porta gravida at eget metus. Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.