Under 15 superlativi!

La prima giornata di qualifiche ai campionati svizzeri porta al Ticino grandissime soddisfazioni.

La formazione Under 15 di David e Simone, impegnata ad Amriswil nella Pool B – Gruppo D ha inanellato tre vittorie in altrettante partite guadagnando il 1° posto in classifica ed il diritto di partecipare alla seconda giornata di qualifiche con il titolo di “testa di serie” e quindi tutti i vantaggi che questo ne consegue.

Ma perdonateci, sarebbe davvero riduttivo dirlo solo così, restando ai freddi numeri o alla classifica. Si, perché i nostri ragazzi non hanno solo giocato e vinto, i nostri ragazzi hanno sorpreso tutti, hanno giocato a pallavolo in modo strepitoso, hanno dominato un avversario sulla carta molto più forte quale è Volley Smash Laufenburg (storicamente una formazione da finale), hanno gestito perfettamente l’euforia giocando le due partite successive in modo intelligente e tattico portando a casa 6 set vinti e 0 (ZERO!) set persi.

La gioia degli allenatori, dei genitori e degli stessi ragazzi ha echeggiato in tutto il Ticino.

Un risultato storico quello raggiunto da questi ragazzi, tutti alla prima esperienza, frutto dell’ottimo lavoro svolto in palestra e soprattutto dalla costanza di giocare e acquisire esperienza di partite partecipando al campionato regionale di 3° lega.

 

#Dragons Lugano – Smash Laufenburg 2-0 (27-25 / 26-24)

#Dragons Lugano – TV Arlesheim 2-0 (25-15 / 25-20)

#Dragons Lugano – VBC Sursee 2-0 (16-25 / 16-25)

Un risultato storico quello raggiunto da questi ragazzi, tutti alla prima esperienza, frutto dell’ottimo lavoro svolto in palestra e soprattutto dalla costanza di giocare e acquisire esperienza di partite partecipando al campionato regionale di 3° lega.

Rinforzi per l'Under 17

A Schönenwerd (Canton Soletta) era impegnata la squadra Under 17 del Volley Biasca, squadra allenata da Davide Genini, che per queste giornate nazionali è rinforzata da tre giovani giocatori con doppia licenza #Dragons/Biasca (Thomas Mandioni, Daniel Omazic, Alessandro Zamboni) ed un allenatore Oscar Cariaga, a sostegno di Davide in questa difficile impresa.

Ebbene la Under 17, impegnata in un girone “rischioso” perché composto da sole 3 squadre, ha vinto il primo incontro 2-1 contro Volley Luzern e si è addirittura concessa l’onore di battere la squadra di casa, sempre per 2-1, di Schönenwerd.

Anche la squadra U17 del Volley Biasca gemellata #Dragons ha quindi conquistato il 1° posto in classifica ed il pieno accesso alla seconda giornata.

Ma anche qui ridursi ai freddi numeri sarebbe un peccato. Già perché i ragazzi U17 è vero che sono gli stessi che hanno conquistato l’oro con il SAR nella finale storica ed epica del 2018, quindi non stiamo scoprendo nessuno, ma è anche vero che crescendo il livello di gioco aumenta, si velocizza, diventa più tecnico e proprio qui i ragazzi ticinesi hanno dato prova di grande maturità.

Contro Lucerna, perso il primo set, i ragazzi sono stati capaci di reagire e portarsi a casa il secondo parziale per poi andare a dominare nel vero senso della parola il tie-break e vincere con il parziale di 15-5!

Contro Schönenwerd la storia si ripete, perso il primo set e vinto il secondo i ragazzi di casa sono stati schiacciati dai ticinesi che hanno addirittura vinto 15-2 il terzo e decisivo parziale annichilendo le speranze di qualifica diretta dei solettesi.

Schönenwerd ha poi vinto lo spareggio contro Luzern 2-0 guadagnando l’accesso alla seconda giornata mentre Lucerna è stato eliminato da Winterthur con lo stesso risultato.

 

Volley Biasca vs Volley Luzern 2-1 (23-25 / 25-14 / 15-5)

Volley Biasca vs Volley Schönenwerd (18-25 / 25-14 / 15-2)

Silvano in Under 19 con Amriswil

A Malters era di scena invece la giornata di qualifica per la Under 19 dove il Ticino non aveva rappresentative ma portava, con la squadra del Volley Amriswil, un proprio giocatore, il talentuoso Silvano Conconi. Questo giovane atleta, attivo anche nei ranghi nazionali giovanili, beneficia infatti di una doppia licenza #Dragons/Amriswil così da portare avanti il proprio percorso personale di crescita.

Ebbene anche Amriswil ha portato a casa un primo posto in classifica, un percorso netto (2-0 / 2-0 / 2-0) con 6 set vinti e zero persi battendo nell’ordine VBC Servette Star-Onex, la squadra di casa di VBC Malters e TV Murten Volleyball.

Complimenti da #Dragons Lugano quindi anche a Volley Amriswil ed a Silvano per questa ottima prestazione.

Volley Amriswil – VBC Servette Star-Onex 2-0 (27-25 / 25-21)

Volley Amriswil – VBC Malters 2-0 (25-17 / 25-16)

Volley Amriswil – TV Murten 2-0 (25-12 / 25-15)

Ottimi risultati per il Ticino

Da notare che il Ticino è uscito vincente da questa prima giornata di qualifica anche in campo femminile dove Volley Lugano ha portato alla seconda giornata ben tre formazioni: la U 15, la U 17 e la U 19.

Anche Giubiasco/Bellinzona (G&B Volley) ha guadagnato l’accesso alla seconda giornata con la loro Under 17.

Purtroppo la U 15 del Morbio e la U 23 del SAG Gordola non sono riuscite a qualificarsi e terminano qui la loro avventura.

#Dragons Lugano si complimenta quindi con tutto il Ticino pallavolistico e si unisce alle congratulazioni della Federazione Regionale Ticino e Moesa di Pallavolo a tutte le società che hanno partecipato a questa prima giornata. BRAVI TUTTI e BRAVE TUTTE!

GDPR

  • Normativa GDPR

Normativa GDPR

Maecenas faucibus mollis interdum. Aenean eu leo quam. Pellentesque ornare sem lacinia quam venenatis vestibulum. Integer posuere erat a ante venenatis dapibus posuere velit aliquet.

Integer posuere erat a ante venenatis dapibus posuere velit aliquet. Donec sed odio dui. Donec id elit non mi porta gravida at eget metus. Duis mollis, est non commodo luctus, nisi erat porttitor ligula, eget lacinia odio sem nec elit.